PostiMeravigliosi.it
PostiMeravigliosi su Facebook PostiMeravigliosi su Twitter RSS

Favignana, Sicilia

Favignana è un'isola meravigliosa siciliana, appartenente alle Egadi, in provincia di Trapani.

Favignana, Sicilia
Il nome deriva dal termine latino favonius che indicava il vento caldo proveniente da ovest. Fa parte della riserva naturale delle isole Egadi ed è considerata una perla del mediterraneo per le sue acque cristalline e piene di ogni forma di vita. L'isola ha svariate spiagge, alcune sabbiose, molte altre di scogli. La più grande spiaggia sabbiosa è quella dei lido Burrone, le cale più famose sono Cala Rossa e Cala Azzurra. Cala Rossa è stata premiata nel 2015 come spiaggia più bella ed è nella Top 10 secondo Legambiente delle spiagge più amate dagli italiani. E' davvero un'emozione indescrivibile e una meraviglia arrivare e fare un bagno.

Favignana, SiciliaFoto by 27683973@N08, creative commons
L'isola si raggiunge in traghetto (è possibile imbarcare la macchina) o in aliscafo da Trapani. Il tempo di percorrenza in aliscafo è di 30 minuti. I traghetti sono tre al giorno, gli aliscafi 15.

Tra le attività consigliate sull'isola le gite con le barche dei pescatori alla volta delle variegate grotte. Nel paese i numerosi locali preparano prelibatezze a base di pesce appena pescato e varie specialità siciliane tra cui la cassata o particolari come le arancine con ragù di tonno e con pesto di pistacchio. Da non dimenticare poi il panino con le panelle e il panino con la milza (pane ca' meusa). Assolutamente da visitare sull'isola anche l'ex stabilimento della tonnara di Favignana. Ci sono anche delle visite guidate ed è possibile ammirare meglio l'isola andando in giro con la bici. E' presente un'area archeologica, quella di San Nicola, tutta da scoprire. E' possibile poi fare escursioni sul piccolo monte S. Caterina e visitare il castello che sormonta l'isola.

Favignana, Sicilia
Non tutti sanno che presso Cala Rossa fu combattuta la Battaglia delle Egadi tra i Romani e i Cartaginesi nel 241 A.C. Per decenni il tufo è stato, insieme alla pesca e all'agricoltura, una risorsa economica importantissima per l'isola. Adesso ciò che rimane di queste cave rende il paesaggio abbastanza singolare.

E tu che ne pensi? Ti piace questo posto meraviglioso?
Dillo ai tuoi amici nei social o su whatsapp:

Voto 5.00  1 voti


»